Premiati i vincitori della XXXI Edizione della Borsa di studio “Giacomo Bonaiuti” per la chimica

Lunedì 22 novembre 2021 si è tenuta la XXXI Edizione della Premiazione della Borsa di Studio “G. Bonaiuti”, che ha l'obiettivo di sostenere gli studi in chimica di ragazze e ragazzi di talento, con il supporto di Fondazione Bracco.

Nel corso della serata sono state assegnate le tre borse in palio dal valore di 4.000 euro ciascuno finanziate rispettivamente da ALDAI-Federmanager, l’Associazione Lombarda punto di riferimento per la realtà manageriale sul territorio, dalla famiglia Bonaiuti e dal Gruppo Seniores Edison (GES) e da Fondazione Bracco.

Tra i candidati, tutti iscritti all’anno accademico 2020/2021 alle facoltà di Chimica, Chimica Industriale, Chimica e Tecnologie Farmaceutiche, Ingegneria Chimica e Scienza Tecnologiche Chimiche, presso le Università di Regione Lombardia, hanno visto assegnarsi l’ambito premio:

  • Michela Sandonà (24 anni) iscritta al secondo anno della laurea magistrale in Scienze e Tecnologie Chimiche dell’Università degli Studi di Milano Bicocca, premiata da Fondazione Bracco nell'ambito del progettoDiventerò e del proprio impegno per promuovere l'empowerment femminile nelle materie STEM
  • Roberta Cacciato (22 anni) al terzo anno della laurea magistrale in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche presso l’Università degli Studi di Pavia premiata da ALDAI-Federmanager
  • Davide Federico Falcone(24 anni) iscritto al secondo anno della Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca premiato dalla famiglia Bonaiuti e dal Gruppo Seniores Edison

Scopri qui il bando

Instagram

#FondazioneBracco Segui Fondazione Bracco
su Instagram

Instagram

#FondazioneBracco Segui Fondazione Bracco su Instagram