Arti

Fondazione Bracco promuove e valorizza il patrimonio culturale, storico e artistico italiano, con uno specifico interesse per il connubio tra arte e scienza.

La dia...

Fondazione Bracco promuove e valorizza il patrimonio culturale, storico e artistico italiano, con uno specifico interesse per il connubio tra arte e scienza.

La diagnostica per immagini applicata ai beni culturali; la scienza protagonista dello sguardo artistico; la relazione di continuo scambio tra saperi sono alcune chiavi di lettura e indagine.

Particolare attenzione è riservata alla cultura musicale, attraverso il sostegno a primarie istituzioni musicali.

> Continua a leggere > Leggi di meno

Una vita da scienziata - Mostre al Centro Diagnostico Italiano 2019

Fondazione Bracco prosegue anche nel 2019 il ciclo di mostre al CDI - Centro Diagnostico Italiano. Quest’ anno l’esposizione fotografica "Una vita da scienziata", che si tiene dal 15 gennaio al 30 giugno 2019, presenta volti e competenze di alcune delle più grandi scienziate italiane, protagoniste del progetto "100 donne contro gli stereotipi", nato per valorizzare l’expertise femminile in settori percepiti ancora come dominio maschile.

Ciclo Fondazione Bracco incontra 2018 - 2019 – Viaggi in libertà nella musica classica

Nel 2018 - 2019 Fondazione Bracco prosegue il ciclo di incontri in collaborazione con Accademia alla Scala dedicato alla musica classica. I tre incontri sono condotti dal M° Fabio Sartorelli, docente di Storia della musica al Conservatorio “G. Verdi” di Como e docente di Guida all’ascolto all’Accademia Teatro alla Scala a Milano.

Il violino “Piccolo” di Storioni torna a nuova vita, tra arte, scienza e formazione

Il violino “Piccolo” di Lorenzo Storioni del 1793 è oggetto di un complesso e strutturato intervento che prevede l’acquisizione, lo studio, l’analisi, il restauro e l’esposizione al pubblico di un raffinato “gioiello” della liuteria cremonese, grazie alla partnership tra Fondazione Bracco, Comune di Cremona e Museo del Violino, nell’ambito delle azioni coordinate dal Distretto Culturale della Liuteria.

Convegno Art from inside: la diagnostica per immagini applicata alle opere d'arte

In occasione della XVII Settimana della Cultura d’Impresa di Confindustria, Fondazione Bracco promuove martedì 20 novembre 2018 alla Città della Scienza di Napoli un convegno con storici dell’arte ed esperti per illustrare come la diagnostica per immagini sia sempre più utilizzata anche nel restauro e nello studio dei beni culturali. 

Fondazione Bracco promuove e valorizza il patrimonio culturale, storico e artistico italiano, con uno specifico interesse per il connubio tra arte e scienza.

La dia...

Fondazione Bracco promuove e valorizza il patrimonio culturale, storico e artistico italiano, con uno specifico interesse per il connubio tra arte e scienza.

La diagnostica per immagini applicata ai beni culturali; la scienza protagonista dello sguardo artistico; la relazione di continuo scambio tra saperi sono alcune chiavi di lettura e indagine.

Particolare attenzione è riservata alla cultura musicale, attraverso il sostegno a primarie istituzioni musicali.

> Continua a leggere > Leggi di meno

Una vita da scienziata - Mostre al Centro Diagnostico Italiano 2019

Fondazione Bracco prosegue anche nel 2019 il ciclo di mostre al CDI - Centro Diagnostico Italiano. Quest’ anno l’esposizione fotografica "Una vita da scienziata", che si tiene dal 15 gennaio al 30 giugno 2019, presenta volti e competenze di alcune delle più grandi scienziate italiane, protagoniste del progetto "100 donne contro gli stereotipi", nato per valorizzare l’expertise femminile in settori percepiti ancora come dominio maschile.

Ciclo Fondazione Bracco incontra 2018 - 2019 – Viaggi in libertà nella musica classica

Nel 2018 - 2019 Fondazione Bracco prosegue il ciclo di incontri in collaborazione con Accademia alla Scala dedicato alla musica classica. I tre incontri sono condotti dal M° Fabio Sartorelli, docente di Storia della musica al Conservatorio “G. Verdi” di Como e docente di Guida all’ascolto all’Accademia Teatro alla Scala a Milano.

Il violino “Piccolo” di Storioni torna a nuova vita, tra arte, scienza e formazione

Il violino “Piccolo” di Lorenzo Storioni del 1793 è oggetto di un complesso e strutturato intervento che prevede l’acquisizione, lo studio, l’analisi, il restauro e l’esposizione al pubblico di un raffinato “gioiello” della liuteria cremonese, grazie alla partnership tra Fondazione Bracco, Comune di Cremona e Museo del Violino, nell’ambito delle azioni coordinate dal Distretto Culturale della Liuteria.

Convegno Art from inside: la diagnostica per immagini applicata alle opere d'arte

In occasione della XVII Settimana della Cultura d’Impresa di Confindustria, Fondazione Bracco promuove martedì 20 novembre 2018 alla Città della Scienza di Napoli un convegno con storici dell’arte ed esperti per illustrare come la diagnostica per immagini sia sempre più utilizzata anche nel restauro e nello studio dei beni culturali. 

#FondazioneBracco
Segui Fondazione Bracco
su Instagram