Il palinsesto culturale “I talenti delle donne”: numeri, progetti e volti

Il palinsesto "I Talenti delle Donne" promosso da Comune di Milano|Cultura e sostenuto da Fondazione Bracco come Main partner, ha animato la vita culturale cittadina da marzo 2020 ad aprile 2021: 191 progetti realizzati, 49 mostre, 12 rassegne teatrali, 158 operatori coinvolti e molto altro.

Il programma ha offerto un percorso sul ruolo delle donne nelle diverse discipline creative, con una sottolineatura sulle istanze sociali di mutamento che hanno portato. L’approccio è stato caratterizzato da una vocazione multidisciplinare e da una grande inclusività nei confronti di quanto emerge dal tessuto culturale cittadino, accogliendo iniziative proposte dal territorio, al fine di assicurare il coinvolgimento più vasto possibile della comunità.

Due sono stati gli obiettivi principali:

  • Raccontare figure esemplari di donne del passato che hanno saputo esprimere nei tanti campi del sapere, nonostante i condizionamenti, esempi virtuosi di emancipazione.
  • Evidenziare la specificità dello sguardo delle donne per comprenderne la prospettiva sul presente e indirizzare il futuro.

Fondazione Bracco, oltre a sostenere l’iniziativa nel suo complesso, ha contribuito al programma con due grandi mostre complementari, tra arte e scienza, passato e presente:

  • Le signore dell’arte. Storie di donne tra ‘500 e ‘600, che illumina il talento e le incredibili vite di 34 pittrici barocche e rinascimentali, esposta a Palazzo Reale di Milano fino al 25 luglio 2021
  • Una vita da scienziata, che ha portato all’Acquario Civico nell’autunno 2020 la bellezza della ricerca attraverso volti e competenze di grandi scienziate italiane parte del network #100esperte, immortalate dal famoso fotografo  Gerald Bruneau.

Un palinsesto corale, coraggioso, multidimensionale che ci ha accompagnato in un anno di grande cambiamento.

#FondazioneBracco Segui Fondazione Bracco
su Instagram

#FondazioneBracco Segui Fondazione Bracco su Instagram