Le vincitrici della call “Beyond borders – La conoscenza unisce le persone”

Fondazione Bracco ha offerto nel 2021 a tutta la community Diventerò, costituita dai vincitori selezionati nel tempo dalle progettualità offerte dalla Fondazione, l’opportunità di partecipare alla Call nazionale “Beyond Borders: la conoscenza unisce le persone”.

Fondazione Bracco con questa iniziativa intende portare allo sguardo del mondo ragazze e ragazzi di talento che in questi anni si sono distinti per il merito e l’impegno nell’ambito delle Life Sciences e delle Arti.

Partendo dal proprio settore di specializzazione o dall’esperienza formativa fatta con Fondazione Bracco, a ogni partecipante è stato richiesto di produrre un messaggio video, con il quale sottolineare come l’impegno, lo studio, la creatività e il merito possano avere un ruolo specifico nel superare qualsiasi barriera o stereotipo.

VINCITORI
La Giuria ha selezionato 2 vincitori per target oltre ad alcune menzioni speciali, per un totale di 13 video premiati.

TARGET A – under 18 anni
- Marta Arnoldi (progetto formativo “Una settimana da ricercatrice” in collaborazione con CusmiBio)
- Jin Zhou (borsa di studio Collegi del mondo Unito)

Premio: I vincitori potranno accedere in modalità digitale ad attività educative di alto profilo organizzate dal Commissariato Generale per la partecipazione dell'Italia a EXPO 2020 Dubai. In particolare n.50 studenti saranno coinvolti in un tour esclusivo del Padiglione Italia a inizio dicembre 2021.

TARGET B – over 18 anni
- Benedetta Lamari (borsa di studio territoriale con Bracco Imaging)
- Danielle Madam (borsa di studio “Diamo rifugio ai talenti” in collaborazione con Università degli Studi di Pavia)

TARGET C – ragazze over 18 anni appassionate di materie STEM
- Sara Elli (percorso formative Women Empowerment for EXPO Astana 2017)
- Kristina Nicole Martin (Corso in Leadership e Genere promosso con Soroptimist e SDA Bocconi

Premio: I vincitori over 18 (n. 2 per il target B e n. 2 per il target C) avranno l'opportunità di visitare Expo 2020 Dubai, in particolare parteciperanno all’evento organizzato da Fondazione Bracco l’11 febbraio 2022 in occasione della Giornata Mondiale delle donne e ragazze nella scienza. In quella sede sarà lanciata una nuova declinazione del Manifesto Mind the STEM Gap per favorire l’accesso alla scienza di bambine e ragazze.

MENZIONI SPECIALI

  • Target A - under 18: IIS Torno (progetto formativo Ora di scienza!)
  • Target B - over 18: Miriam Carcione (Corso in Leadership e Genere promosso con Soroptimist e SDA Bocconi); Antonia Comito (borsa di studio a sostegno del percorso nell’Accademia di Musica Pinerolo); Serena Galetti (borsa di studio “Una scuola, un lavoro” di Fondazione Cologni presso Museo Poldi Pezzoli); Gianvito Vilè (vincitore del Premio Felder in collaborazione con Politecnico di Milano, Fondazione Politecnico di Milano e Bracco Imaging).
  • Target C - Women & STEM : Giuseppina Catanzaro (Premio Cav. Lav. Fulvio Bracco); Giulia Scimone (progetto formativo “Una settimana da ricercatrice” in collaborazione con CusmiBio)

>> Seguite i canali social di Fondazione Bracco per scoprire tutti i video!

La Call è frutto di una collaborazione con il Commissariato Generale per la partecipazione dell'Italia a EXPO 2020 Dubai, l'Esposizione Universale che si tiene negli Emirati Arabi Uniti dal 1° ottobre 2021 al 31 marzo 2022. 

Il Padiglione Italia a Expo 2020 Dubai, di cui il Gruppo Bracco è Gold Sponsor, ha scelto di raccontare “la bellezza che unisce le persone”, sviluppando un innovativo programma di coinvolgimento e attivazione dei più giovani sulle grandi sfide del presente.

 

Instagram

#FondazioneBracco Segui Fondazione Bracco
su Instagram

Instagram

#FondazioneBracco Segui Fondazione Bracco su Instagram