Borse di studio “Renato Ugo” per tesi di ricerca industriale

Airi, l'Associazione Italiana per la Ricerca Industriale, in collaborazione con Fondazione Bracco, Farmindustria, Fondazione Silvio Tronchetti Provera, bandisce un concorso per studenti iscritti all’Anno Accademico 2020/2021 dell’ultimo anno dei Corsi di Laurea Magistrale delle Università italiane in materie scientifiche per l’assegnazione di 5 borse di studio del valore di Euro 5.000 ciascuna.

Il concorso è intitolato alla memoria del professor Renato Ugo, brillante personalità della chimica italiana. Presidente di Airi dal 1983 al 2019, Professore ordinario di Chimica Generale e Inorganica all’Università di Milano, è stato socio dell’Accademia dei Lincei con centinaia di pubblicazioni su riviste internazionali. 

Saranno prese in considerazioni tesi di laurea sperimentali (o progetti di tesi di laurea) indirizzate alla ricerca industriale nelle seguenti aree disciplinari: Chimica e Chimica Industriale, Scienze dei Materiali, Biotecnologie Industriali, Chimica e Tecnologia Farmaceutiche, Chimica fine e delle specialità.

Le candidature dovranno essere presentate entro il 15 luglio 2021, compilando il form online.

Fondazione Bracco, nell'ambito del progettoDiventerò per i giovani, sostiene con forza questa importante iniziativa.

>> Per consultare il bando e scoprire i requisiti di ammissione

#FondazioneBracco Segui Fondazione Bracco
su Instagram

#FondazioneBracco Segui Fondazione Bracco su Instagram