Un libro per raccontare una barca storica, diventata nave – scuola per la formazione nautica

Beatrice, barca a vela lunga 15 metri costruita in legno dal Cantiere Sangermani nel 1963, torna a solcare i mari. Restaurata con l’aiuto degli studenti dell’Istituto Tecnico Nautico “Andrea Doria” di Imperia, è stata donata al Comune di Imperia da Diana Bracco e sarà utilizzata come nave scuola per esercitazioni pratiche degli studenti della scuola navale.

La cerimonia ufficiale di donazione è avvenuta giovedì 15 luglio 2021 presso il Museo Navale della città ligure. In questa occasione è stato anche presentato il volume, sostenuto da Fondazione Bracco, “Beatrice. L’importante è andare per mare”, scritto da Fabio Pozzo e arricchito dalle immagini di Carlo Borlenghi, che ne racconta la storia. 

La nave Beatrice vive da oggi una seconda vita all’insegna della didattica e di progetti di scuola-lavoro. 

#FondazioneBracco Segui Fondazione Bracco
su Instagram

#FondazioneBracco Segui Fondazione Bracco su Instagram