Tra i giovani vincitori del Lifebility Award ecco Paola

La terza edizione di Lifebility Award del Comitato Lions, concorso nazionale rivolto a giovani under 30 per i progetti e idee sociali innovative si è conclusa con grande successo!

Tanti i progetti giunti quest’anno da tutta Italia, a fotografare l’immagine di un Paese in cui i giovani immaginano il futuro e si mettono in gioco per realizzare le proprie idee: proprio per i valori e gli obiettivi del concorso, Fondazione Bracco ha deciso quest’anno di sostenere Lifebility Award, che mette in palio oltre a premi in denaro anche stage e assistenza allo start up.

Tra i giovani vincitori, la pisana Paola Canonico, classe 1986, beneficerà del sostegno della nostra Fondazione che, oltre a un premio in denaro, le offre l’opportunità di svolgere uno stage di 6 mesi al Centro Ricerche Bracco di Ivrea.

Paola, che nel dicembre 2012, poco dopo aver conseguito la laurea specialistica in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche, ha conquistato l’abilitazione all’esercizio della professione di farmacista, si è candidata al Lifebility Award con il progetto Tecnica di imaging in vivo per il riconoscimento intraoperatorio delle strutture nervose.

Intervistata in occasione della cerimonia di premiazione, confessa che la partecipazione a Lifebility Award le ha permesso di mettersi in gioco, affrontando e superando sfide mai incontrate prima nel suo percorso scientifico.
Congratulazioni a Paola e a tutti i vincitori!

Instagram

#FondazioneBracco Segui Fondazione Bracco
su Instagram

Instagram

#FondazioneBracco Segui Fondazione Bracco su Instagram