Presentata la mostra “Apa l’etrusco sbarca a Roma”

Il 20 ottobre alle 12.00 a Roma una conferenza stampa ha raccontato la mostra "Apa l'etrusco sbarca a Roma" e presentato in anteprima il film di animazione Ati alla scoperta di Veio

Sono intervenuti Antonia Pasqua Recchia, Segretario Generale del MiBACT; Alfonsina Russo, Soprintendente per i Beni archeologici dell'Etruria meridionale; Fabio Roversi Monaco, Presidente di Genus Bononiae; Marco Lanzarini, direttore generale del CINECA; Giuseppe Sassatelli, direttore del Dipartimento di Storia Culture Civiltà Università di Bologna; Giosuè Boetto Cohen, ideatore del concept della mostra e regista; Antonella Guidazzoli, produttore esecutivo CINECA; Elisabetta Patti, responsabile dei progetti culturali di Fondazione Bracco.

L'esposizione, visitabile dal 23 ottobre 2014 al 22 febbraio 2015, nasce da un’idea congiunta e da un gemellaggio tra il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia di Roma e Genus Bononiae - Musei nella Città di Bologna, con un progetto scientifico e tecnologico senza precedenti di CINECA e con il sostegno di Fondazione Bracco. Contemporaneamente all’esposizione romana nel Palazzo Pepoli-Museo della Storia di Bologna si apre al pubblico la mostra Il viaggio oltre la vita. Gli Etruschi e l’aldilà tra capolavori e realtà virtuale.

Per sapere di più sul progetto clicca qui!

Scarica qui sotto i materiali della cartella stampa.

Clicca qui per andare al sito del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia.

Instagram

#FondazioneBracco Segui Fondazione Bracco
su Instagram

Instagram

#FondazioneBracco Segui Fondazione Bracco su Instagram