La mostra “Una vita da scienziata” all’Acquario Civico di Milano nel palinsesto “I talenti delle donne”

La mostra fotografica "Una vita da scienziata", ideata e curata da Fondazione Bracco, dal 29 settembre al 1° novembre 2020 è visitabile presso l'Acquario Civico di Milano, nell'ambito del palinsesto "I talenti delle donne".

L’esposizione presenta volti e competenze di grandi scienziate italiane, protagoniste del progetto "#100esperte – 100 donne contro gli stereotipi", nato per valorizzare l’expertise femminile in settori percepiti ancora come di dominio maschile.

Il percorso di ritratti, realizzato dal celebre fotografo Gerald Bruneau, intende contribuire al superamento di pregiudizi di genere nella pratica scientifica

Biologhe, chimiche, farmacologhe, ingegnere, astrofisiche, matematiche, chirurghe, paleontologhe, informatiche: sono solo alcune delle professioni, condotte ai massimi livelli, delle scienziate fotografate. Osservare ogni ritratto è come attraversare una soglia, che dà accesso ad ambienti protetti, privati, a spazi di ricerca e pensiero. Sono i luoghi di lavoro delle esperte: laboratori, università, ambulatori, in cui ogni giorno donne e uomini si impegnano per spostare i confini della conoscenza.

La mostra è promossa da Fondazione Bracco, Comune di Milano - Cultura e Acquario Civica stazione idrobiologica.

#FondazioneBracco Segui Fondazione Bracco
su Instagram

#FondazioneBracco Segui Fondazione Bracco su Instagram