La mostra “Una vita da scienziata” a New York

In occasione dell'evento "The Italian research community" promosso da ISNAFF e AiriCerca a New York, al Consolato italiano, è stata esposta la mostra "Una vita da scienziata" (Life as a scientist) di Fondazione Bracco.

Nel percorso fotografico, ideato e realizzato da Fondazione Bracco con gli scatti di Gerald Bruneau,  i ritratti e i profili di alcune delle più importanti scienziate italiane nell’ambito del progetto “100 donne contro gli stereotipi” (#100esperte).

La mostra si propone di contribuire al superamento dei pregiudizi di genere nella pratica scientifica e insieme di avvicinare alla scienza, proponendo role models di ispirazione per le giovani generazioni e veicolando non da ultimo la bellezza delle materie STEM.

"Non dobbiamo mai smettere di avere fiducia nella scienza" ha dichiarato Diana Bracco, Presidente di Fondazione Bracco nel corso dell'evento, nella gallery sotto il video integrale.

Instagram

#FondazioneBracco Segui Fondazione Bracco
su Instagram

Instagram

#FondazioneBracco Segui Fondazione Bracco su Instagram