La mostra “Una vita da scienziata” a Mexico City

Sabato 12 febbraio 2022 inaugura presso l’Istituto Italiano di Cultura di Mexico City e in collaborazione con l’Ambasciata italiana, la mostra “Una vita da scienziata”, prodotta da Fondazione Bracco con gli scatti del celebre fotografo Gerald Bruneau, per valorizzare le competenze delle donne nella scienza.

La mostra, che negli ultimi anni è stata ospitata in diverse città italiane e statunitensi, approda in Messico grazie alla partnership con la Società di Radiologia messicana, in occasione del Congresso nazionale.

La rassegna propone un percorso di 20 ritratti di eminenti scienziate italiane in campi diversi, a dimostrazione della cruciale presenza nella ricerca italiana di figure femminile di rilievo.

L’esposizione è parte del progetto “100 donne contro gli stereotipi” (#100esperte), ideato dall’Osservatorio di Pavia e dall’Associazione Gi.U.Li.A., sviluppato con Fondazione Bracco grazie al supporto della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea a partire dal 2016.

La mostra resterà allestita fino a martedì 8 marzo 2022, Giornata Internazionale della Donna.

Instagram

#FondazioneBracco Segui Fondazione Bracco
su Instagram

Instagram

#FondazioneBracco Segui Fondazione Bracco su Instagram