Incontro “Da #ragazzeSTEM a #100esperte: modelli di vita straordinari e possibili”

Nell'ambito dell'iniziativa #STEMintheCity, promossa dal Comune di Milano con l'obiettivo di avvicinare le ragazze allo studio delle materie tecnico-scientifiche, la presentazione dei libri "100 donne contro gli stereotipi per la scienza" e "Le ragazze con il pallino per la matematica" intende dare voce a modelli femminili "straordinari ma possibili". Appuntamento giovedì 20 aprile alle 18.30 al Teatrino di Palazzo Visconti, in via Cino del Duca 8 a Milano.

Da diversi anni la presenza di donne nel settore della scienza è una realtà consolidata. Nel mondo delle professioni legate alla scienza ci sono sempre più donne che occupano posizioni di primo piano in termini di ruolo e potere decisionale. Dietro ci sono storie di anni di studio in Italia e all’estero, impegno e determinazione personale, sostegno o conflitto con la famiglia di origine, condivisione o mancate comprensioni con i compagni di vita, rinunce e scatti di orgoglio.

Oggi non esistono più solo Rita Levi Montalcini e Margherita Hack. Le storie raccontate nei due libri “100 donne contro gli stereotipi”, edito da Egea, e “Le ragazze con il pallino della matematica”, edito da Libromania, sono la testimonianza concreta che donne, scienza e carriera non sono parole inconciliabili. Le ragazze che devono affrontare le loro prime scelte di studio e professione hanno oggi a portata di mano modelli possibili di vite “normalmente straordinarie” con cui confrontarsi e a cui ispirarsi.

Intervengono Roberta Cocco, Assessora Trasformazione digitale e Servizi civici del Comune di Milano, Francesco Morace, sociologo e saggista, le #100esperte Patrizia Caraveo, astrofisca e Raffaella Rumiati, professoressa di Neuroscienze cognitive; le #ragazzeSTEM Matilde Padovano, medaglia d’oro alle olimpiadi nazionali di informatica del 2016 e Daniela Molinari, autrice di Amolamatematica, Nicola Saldutti, Caporedattore dell’economia al Corriere della Sera e Diana Bracco, Presidente di Fondazione Bracco. LEGGI QUI IL PROGRAMMA!

#FondazioneBracco Segui Fondazione Bracco
su Instagram

#FondazioneBracco Segui Fondazione Bracco su Instagram