Due lettere autografe di Garibaldi per il 150° anniversario dell’unità d’Italia

Due lettere autografe e inedite di Giuseppe Garibaldi datate 3 marzo 1861, indirizzate agli operai di Milano, sono conservate nell'Archivio Storico Bracco.

Fondazione Bracco offre questa importante testimonianza alla città in occasione delle celebrazioni per il 150° Anniversario dell'Unità d'Italia.

Le lettere autografe, destinate "agli operai milanesi", come recita l'intestazione, e scritte da Garibaldi in qualità di "Presidente onorario dell'Associazione", trasmettono con forza il più autentico spirito risorgimentale, nella comunione d’intenti che unisce l’Eroe ai cittadini milanesi alla vigilia dell’unificazione del Paese. Fondazione Bracco ha scelto la Camera del Lavoro, impegnata a organizzare una ricca serie di manifestazioni sul tema "Il lavoro nei 150 anni d'Italia", come cornice migliore per portare a conoscenza lo storico documento, letto alla presenza del Segretario della CGIL Onorio Rosati. I partecipanti sono stati omaggiati di una elegante riproduzione.

Le lettere saranno esposte inoltre nella mostra “I Giovani Ribelli del ‘48” che sarà inaugurata il 20 marzo a Palazzo Reale dal Presidente della Repubblica Giorgio Napoletano.

Instagram

#FondazioneBracco Segui Fondazione Bracco
su Instagram

Instagram

#FondazioneBracco Segui Fondazione Bracco su Instagram