Diamo il benvenuto a Novella, vincitrice del Premio Linda Cena

Classe 1989, torinese e con un interesse per l’analisi diagnostica applicata ai beni culturali: vi presentiamo Novella Coviello, la vincitrice della terza edizione del Premio di Laurea “Linda Cena” promosso dal Comitato Leonardo congiuntamente a Fondazione Bracco.

Nella giornata di lunedì 27 aprile 2015 Novella è stata premiata direttamente dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nella prestigiosa cornice del Palazzo del Quirinale nell’ambito della Giornata della Qualità Italiana, promossa dal Comitato Leonardo.

Il premio di laurea, intitolato a Linda Cena, Segretario Generale di Fondazione Bracco prematuramente scomparsa, è dedicato al rapporto tra impresa e cultura e ogni anno premia la migliore tesi magistrale dedicata a questo tema.

Novella ha vinto con la tesi sperimentale “La Tomografia Assiale Computerizzata a raggi X: una tecnica di imaging per lo studio di Beni Culturali”, volta ad approfondire lo studio dell’opera il Medagliere, un arredo ligneo attribuito al noto ebanista Pietro Piffetti, utilizzando la TAC a raggi X, una tecnica diagnostica non invasiva che permette di visualizzare in 3D la struttura interna degli oggetti. Lo studio, realizzato in collaborazione con la Fondazione CCR  “La Venaria Reale”, ha evidenziato il sempre più rilevante apporto della tecnologia per la conoscenza delle opere d’arte.

Instagram

#FondazioneBracco Segui Fondazione Bracco
su Instagram

Instagram

#FondazioneBracco Segui Fondazione Bracco su Instagram