Arriva a Pordenone la grande mostra su Angiolo D’Andrea

Ricostruita la figura dell’artista friulano ingiustamente dimenticato, attivo nella Milano dei primi decenni del Novecento.
Giunge a Pordenone, promossa dalla Fondazione Bracco in collaborazione con il Comune di Pordenone, la grande mostra curata da Luciano Caramel che, con oltre 120 lavori, rende omaggio alla pittura di Angiolo D’Andrea. Importati aggiornamenti e dodici nuove opere rispetto all’esposizione milanese.

Grande evento espositivo a Pordenone, dal 10 aprile al 21 settembre 2014, dedicato alla riscoperta della figura di Angiolo D’Andrea (1880 – 1942) pittore originario di Rauscedo - un paese agricolo nel Comune di San Giorgio della Richinvelda, ai margini della strada che congiunge Pordenone a Spilimbergo - schivo e introverso protagonista della stagione artistica dei primi decenni del XX secolo tra Simbolismo e Novecento.

Instagram

#FondazioneBracco Segui Fondazione Bracco
su Instagram

Instagram

#FondazioneBracco Segui Fondazione Bracco su Instagram