Una vita da scienziata: gli scatti fotografici di Gerald Bruneau per raccontare l’eccellenza delle scienziate italiane

L’esposizione fotografica "Una vita da scienziata", promossa dal Comune di Milano – Cultura e dall’Acquario Civica Stazione idrobiologica, ideata e curata da Fondazione Bracco, presenta volti e competenze di grandi scienziate italiane, protagoniste del progetto "#100esperte - 100 donne contro gli stereotipi". Il percorso di ritratti, realizzato dal celebre fotografo Gerald Bruneau, è stato ideato per contribuire al superamento di pregiudizi nella pratica scientifica ed è parte integrante del Palinsesto “I Talenti delle donne”, di cui Fondazione Bracco è Main Partner. Promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano, il palinsesto focalizza l’attenzione di un intero anno – il 2020 – sulle loro opere, le loro priorità, le loro capacità.

#FondazioneBracco Segui Fondazione Bracco
su Instagram

#FondazioneBracco Segui Fondazione Bracco su Instagram