45 milioni investiti dalle Fondazioni d’Impresa per il Vivaio Italia

Censiti ben 172 progetti messi in campo da 48 Fondazioni di cui hanno beneficiato oltre 40 mila giovani italiani dal 2011 al 2014.

Per la prima volta vengono forniti dati aggregati sugli sforzi di realtà private per aiutare la fascia più debole del mercato del lavoro.

Roma, 11 febbraio 2015 – Circa 45 milioni di euro erogati per progetti a sostegno dei giovani nel periodo 2011-2014. A tanto ammontano i finanziamenti che le Fondazioni d’impresa e di famiglia censite hanno destinato a favore di quella che è ormai diventata una delle fasce deboli del mercato del lavoro: i giovani. Gli importi annui sono in costante crescita e per alcune Fondazioni esistono impegni futuri che superano il milione di euro.

Queste sono le principali evidenze emerse dall’indagine dell’Istituto per la Ricerca Sociale (IRS) presentata a Roma nel corso di un incontro ospitato dal Senato a Palazzo Giustiniani alla presenza del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Giuliano Poletti, del Presidente della XI Commissione permanente su Lavoro e Previdenza sociale del Senato della Repubblica Maurizio Sacconi, della Presidente di Fondazione Bracco Diana Bracco, del Direttore Area Mercato del lavoro e sistemi produttivi, Istituto per la Ricerca Sociale Manuela Samek Lodovici, di Francesco Ferrante del Comitato Scientifico AlmaLaurea e di Alberto Castori del Censis.

Scarica sotto il comunicato stampa integrale!

Instagram

#FondazioneBracco Segui Fondazione Bracco
su Instagram

Instagram

#FondazioneBracco Segui Fondazione Bracco su Instagram