Borse di studio per rifugiati all’Università di Pavia

NEWS ED EVENTI

25.05.2017

5 anni di progettoDiventerò // INTEGRAZIONE: La storia di Nadia Mohamud Mohamed, studentessa rifugiata di scienze politiche all'Università di Pavia

Sono nata in Somalia ma mi sento italiana: non voglio stare in disparte, mi impegnerò con tutta me stessa per costruire un futuro diverso. Fondazione Bracco ha aderito al progetto di accoglienza dell’Università di Pavia, avviato nel 2015 in collaborazione con lo SPRAR - Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati, nella convinzione che i talenti e la volontà di riscatto di chi giunge in Italia in fuga dal proprio Paese rappresentino una risorsa e che questa iniziativa possa diventare un modello replicabile.

#FondazioneBracco Segui Fondazione Bracco
su Instagram

#FondazioneBracco Segui Fondazione Bracco su Instagram