Per il 44° Congresso Nazionale della SIRM Società Italiana di Radiologia Medica, che si è svolto a Verona dall'11 al 15 giugno 2010, la fondazione offre ai partecipanti un concerto straordinario, interamente dedicato all'età dell’oro della musica veneta, il Barocco, che ha visto in Antonio Vivaldi la sua massima e più famosa espressione.

Sul placo interpreti di grande fama, l’Orchestra Barocca di Venezia, nata nel 1997, specializzata nell'esecuzione su strumenti originali del repertorio italiano del ’700, in particolare della scuola veneta, che esporta in tutto il mondo grazie a tours in tutti i Continenti e a registrazioni discografiche, che hanno conquistato premi internazionali. 

Violino solista, l’americano Robert McDuffie, ospite di tutte le più grandi Orchestre americane ed europee, come dei principali Festival americani, nonché insegnante ricercato, che suonerà su un violino Guarnirei del Gesú, costruito nel 1735, noto come “Ladenburg”, appartenuto ai più famosi virtuosi del mondo, compreso Niccolò Paganini.