2018 - 2021

Il progetto multistakeholder Kiriku – A scuola di inclusione si colloca a Baranzate, comune alle porte di Milano, e si propone di creare, durante l’arco di tre anni, una comunità educante, attraverso l’arricchimento dei servizi educativi e sanitari, l’ampliamento delle opportunità di apprendimento informale e il coinvolgimento di tutta la comunità nella cura delle famiglie più fragili.

2018 - 2019

Il violino “Piccolo” di Lorenzo Storioni del 1793 è oggetto di un complesso e strutturato intervento che prevede l’acquisizione, lo studio, l’analisi, il restauro e l’esposizione al pubblico di un raffinato “gioiello” della liuteria cremonese, grazie alla partnership tra Fondazione Bracco, Comune di Cremona e Museo del Violino, nell’ambito delle azioni coordinate dal Distretto Culturale della Liuteria.

dal 2 luglio al 31 ottobre 2018

Fondazione Bracco prosegue anche nel 2018 con il ciclo di mostre al CDI - Centro Diagnostico Italiano. Quest’ anno l’esposizione fotografica, che si terrà dal 2 luglio al 31 ottobre 2018, è dedicata a “Wasteland. The Garbage Patch State”, un progetto artistico ideato dall’architetto e designer Maria Cristina Finucci, con lo scopo di sensibilizzare il grande pubblico su una delle emergenze ambientali più gravi del nostro tempo, l’inquinamento della plastica in mare.

29.09.2017 - 04.02.2018

La mostra "Dentro Caravaggio" è un'esposizione unica che riunisce per la prima volta venti capolavori del Maestro (dal 28 settembre al 4 febbraio 2018 a Palazzo Reale, Milano). Il Gruppo Bracco, in occasione del suo 90° anniversario, ha contributo alla realizzazione di questo evento culturale attraverso le analisi diagnostiche condotte sulle opere, che svelano il processo creativo dell’artista.

Dal 15 gennaio al 30 giugno 2019

Fondazione Bracco prosegue anche nel 2019  il ciclo di mostre al CDI - Centro Diagnostico Italiano. Quest’ anno l’esposizione fotografica "Una vita da scienziata", che si tiene dal 15 gennaio al 30 giugno 2019, presenta volti e competenze di alcune delle più grandi scienziate italiane, protagoniste del progetto "100 donne contro gli stereotipi", nato per valorizzare l’expertise femminile in settori percepiti ancora come dominio maschile. 

2019

Per contrastare la diffusione crescente di patologie o infezioni a trasmissione sessuale (IST), causate soprattutto dalla disinformazione sul tema, Fondazione Bracco in collaborazione con il CDI - Centro Diagnostico Italiano avvia un progetto di prevenzione nella città di Milano rivolto alle scuole secondarie, per incoraggiare l'adozione di comportamenti responsabili.

2018 - 2019

Un progetto di alternanza scuola lavoro per raccontare le opere d'arte attraverso una narrazione corale e inedita. Arte e scienza, apprendimento e scrittura, comunicazione e collaborazione: queste le parole chiave del progetto che vede la partecipazione di un museo, una scuola e una fondazione d'impresa, il Museo Poldi Pezzoli, il liceo classico Beccaria di Milano e Fondazione Bracco.

2017 - 2018 - 2019

Artainment@School è un progetto educativo realizzato da Artainment Worldwide Shows e Fondazione Bracco, d’intesa con l’Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio, per la diffusione nelle scuole di un nuovo metodo di divulgazione del patrimonio artistico. Il Progetto è sviluppato in dialogo con lo spettacolo “Giudizio Universale. Michelangelo e i segreti della Cappella Sistina”, che racconta uno dei capolavori dell’arte mondiale attraverso il linguaggio dello spettacolo dal vivo, facendo leva sull’emozione e il coinvolgimento. I percorsi didattici proposti sono multidisciplinari e si articolano in: storico, artistico, sociale, professionale. Un’attenzione particolare è dedicata al tema delle competenze e delle professioni che ruotano attorno al mondo dell’arte e dell’intrattenimento.

20.06.2018

La prima conferenza nazionale urbana realizzata il 20 giugno 2018 a Fondazione Bracco e Comune di Milano, in collaborazione con Fondazione Cariplo ed SC - Sviluppo Chimica , ha preso le mosse dalle esperienze milanesi, valorizzando i casi di successo per affrontare poi, in idalogo con pratiche nazionali ed europee, un tema che negli ultimi anni ha visto un impegno crescente di amministratori locali, organizzazioni non profit, fondazioni private e imprese: individuare formule capaci di rigenerare luoghi e comunità ai margini, nella consapevolezza che solo crescendo tutti insieme si cresce davvero.

Giugno - Luglio 2018

Posta significativamente sui resti della Basilica Giulia nel Foro Romano, l’installazione luminosa “HELP the Ocean”, opera dell’artista Maria Cristina Finucci e sostenuta da Fondazione Bracco, rivolge un grido d’allarme sulla salute del nostro pianeta.