fbpx

Due scienziate della banca dati #100esperte, il settimanale Topolino e Fondazione Bracco, questi gli ingredienti della storia "Paperina e la selezione scientifica", pubblicata in occasione della Giornata Internazionale della Donna per promuovere le vocazioni STEM tra le lettrici e i lettori del noto magazine. 

Luisa Torsi, professoressa ordinaria di Chimica all'Università di Bari, e Barbara Caputo, professoressa ordinaria di Ingegneria Informatica al Politecnico di Torino sono le protagoniste con i loro alter ego Louise Torduck e Barb Quackut della narrazione. Le due scienziate sono invitate da Paperina a Paperopoli, qui avranno l'opportunità di incontrare molti dei noti personaggi disneyani. Panini Comics e Fondazione Bracco insieme per porre al centro le capacità femminili nella scienza, con modelli di ruolo d'eccezione.

Il progetto è parte del palinsesto civico "I talenti delle donne" promosso da Comune di Milano | Cultura e sostenuto da Fondazione Bracco. 

Il numero 3354 di Topolino, con la storia "Paperina e la selezione scientifica" e il redazionale con l'intervista alle due scienziate è in edicola dal 4 al 10 marzo 2020. 

  • Il progetto

    "Paperina e la selezione scientifica": una storia a fumetti per raccontare le competenze femminili

    In occasione della Giornata Internazionale della Donna Fondazione Bracco presenta il progetto in collaborazione con Panini Comics per raccontare al pubblico più giovane la scienza al femminile attraverso una narrazione a fumetti sul settimanale Topolino.

    Leggi tutto

#FondazioneBracco
Segui Fondazione Bracco
su Instagram