Per la Festa Internazionale della Donna un ricco omaggio alla figura di Elena, che, nella sua lunga vita, ha svolto molteplici ruoli: è stata infatti madre del celebre Imperatore Costantino, imperatrice e augusta di un vasto regno e infine santa, legata al culto della "vera croce".

Fondazione Bracco in collaborazione con il Museo Diocesano e il Comune di Milano organizza l'incontro Elena, una donna di fede, cultura e potere a Palazzo Reale, Milano: primo appuntamento di due iniziative, nate nell'ambito della mostra internazionale Costantino 313 d.C, di cui Fondazione Bracco è Main Partner, per indagare la natura di questa grande figura storica e il contesto in cui visse. 

Viaggiatrice della classicità antica, carismatica e straordinaria, attraversò la Storia, lasciando un'eredità distintiva, che, dopo 1700 anni, ancora molto ha da raccontare al mondo contemporaneo. Ne parlano Elisabetta Soglio con Diana Bracco, Gemma Sena Chiesa, Francesca Zajczyk; interviene inoltre Elena Calandra, autrice del libro Elena, All'ombra del potere, edito da Electa e Fondazione Bracco. Ospita l'incontro la mostra Costantino 313 d.C., che racconta, attraverso opere e reperti archeologici, la Milano di quel periodo: una città che con l'Editto di Costantino, diventa il luogo-simbolo dell'integrazione di fedi ed etnie.

 

#FondazioneBracco
Segui Fondazione Bracco
su Instagram