Il progetto “Prevenzione Amica delle donne migranti a Milano”, avviato nel marzo 2014 è dedicato alla tutela della salute materno-infantile nelle donne immigrate a Milano e vede la collaborazione di Fondazione Bracco, Comune di Milano e Opera San Francesco per i poveri.


Il progetto è uno dei vincitori del bando "Progetti per le donne" promosso da Padiglione Italia e WE - Women for Expo ed è stato presentato il 29 settembre 2015 presso lo spazio "ME and WE" di Padiglione Italia in Expo Milano 2015.

Un'alleanza tra istituzioni locali per offrire prospettive di lungo termine e di integrazione a donne che vivono in condizioni di vulnerabilità a causa della loro esperienza migratoria.

Il Progetto si rivolge a una fase cruciale della vita della donna e del bambino: la gravidanza. Gli strumenti utilizzati sono colloqui mirati e servizi di prevenzione e screening per evitare danni fetali e neonatali e per innescare un processo di riduzione del rischio, della precarietà e di promozione dell’inclusione sociale.