Washington DC, 8 aprile 2019 - In occasione della Giornata della Ricerca Italiana nel Mondo l'Ambasciata d'Italia a Washington ospiterà domani, 9 aprile, la mostra fotografica “Una vita da scienziata”, organizzata in collaborazione con la Fondazione Bracco, e una tavola rotonda con rinomati scienziati italiani e americani.

Il dibattito è organizzato per sottolineare la forte cooperazione tra Italia e Stati Uniti nei campi di scienza, ricerca e tecnologia e per commemorare il 500° anniversario della morte di Leonardo da Vinci. L'Ambasciatore d’Italia negli Stati Uniti Armando Varricchio aprirà la conferenza insieme a Jonathan Margolis, Acting Deputy Assistant Secretary per la Scienza, lo Spazio e la Salute presso il Dipartimento di Stato. Il panel, moderato da Anna Bowser, Direttrice per l’Innovazione presso il Wilson Centre, annovera quattro eminenti scienziati e ricercatori: Barbara Berrie, National Gallery of Art; Paolo Bonato, Harvard Medical School; Emilio Frazzoli, ETH Zürich / Aptiv, Boston e Patrizia Rossi, Jefferson Lab. L'evento prevede la proiezione di un video sulle storie personali e professionali di due ricercatrici e scienziate italiane negli Stati Uniti: Veronica Bindi, Università delle Hawaii / NASA e Barbara Marchetti, eCampus University / Catholic University of America.

#FondazioneBracco
Segui Fondazione Bracco
su Instagram