fbpx

Geodeoponics, Solution e S.U.P.E.R.market sono i vincitori del Bando lanciato lo scorso aprile al Positive Economy Forum di San Patrignano. Un Comitato Scientifico internazionale li ha scelti tra i 51 progetti provenienti da 16 Regioni iscritti alla piattaforma Speed MI Up

Milano, 26 ottobre 2016 – Un finanziamento a fondo perduto per le spese di costituzione della società e un anno di incubazione per ciascuna startup presso Speed MI Up, l’incubatore dell’Università Bocconi, di Camera di Commercio di Milano e del Comune di Milano comprensivo dei servizi di formazione, tutoring e consulenza.

E’ questo il premio ricevuto dai tre giovani vincitori del bando sull’Economia Circolare lanciato da Fondazione Bracco, in collaborazione con Positive Economy Forum San Patrignano, l’incubatore Speed MI Up e il fondo di investimento Oltre Venture. Iniziativa nata per promuovere la transizione a favore di una crescita sostenibile attraverso iniziative imprenditoriali innovative, incoraggiare l’imprenditorialità tra i giovani e diffondere i valori dell’economia positiva.

Tra le cinque idee di impresa finaliste, a cui era stato chiesto di sostenere l’elevator pitch, il Comitato Scientifico composto da Jacques Attali, Presidente Planet Finance Group Movement for a Positive Economy, Letizia Moratti, co-fondatrice Fondazione San Patrignano, Diana Bracco, Presidente Fondazione Bracco, Luciano Balbo, Presidente Oltre Venture, Roberto Calugi, membro del Board Speed MI Up, Guido Feller, Presidente Associazione Alumni Accenture, Marco Frey, Professore Scuola Superiore Sant’Anna e Presidente Fondazione Global Compact Italia e Stefano Pogutz, Professore Università Bocconi Milano, ha scelto di premiare Geodeoponics, Solution e S.U.P.E.R.market.

#FondazioneBracco
Segui Fondazione Bracco
su Instagram